i nostri laboratori preferiamo chiamarli Per-corsi perché non iniziano e finiscono con la stagione, ma vogliono suggerire un’idea di viaggio e di ricerca dove ognuno può sperimentare la propria espressività creativa.

Il teatro è un’arte che si compone di diversi momenti importanti: riunirsi in un gruppo, imparare ad affidarsi ai compagni, ricercare la propria qualità espressiva, porre attenzione al lavoro dell’altro, mettersi in gioco, rappresentarsi davanti a un pubblico e tanto altro.

TEATRO E IMPROVVISAZIONE. GIOVEDI’ dalle 21.00 alle 23.00

È un percorso di ricerca che intende far vivere all’allievo alcuni passaggi fondamentali del lavoro dell’attore: il training fisico e vocale, l’improvvisazione, tecniche di mimo ed espressione corporea e l’esperienza della messa in scena allo scopo di fare conoscenza delle proprie e altrui qualità espressive, sviluppare nuove qualità di comunicazione verbale e non verbale, cimentarsi con la lettura scenica e l’approfondimento di testi teatrali e/o letterari, elaborare proprie composizioni, favorire personali sintesi poetiche, condividere un’intensa esperienza di gruppo e lasciarsi cambiare da essa. La nostra idea di formazione al lavoro dell’attore prevede un attento lavoro fisico, basato sull’ascolto di sé e degli altri, così da attivare il corpo all’esperienza di un’ improvvisazione che coinvolga tutti i sensi.
Si può accedere al corso previo colloquio con gli insegnanti al fine di conoscere le reciproche intenzioni, attitudini e metodologie e verificarne la giusta collocazione.

Insegnanti: Giorgio BrancaNadia Pedrazzini

IMG_3164IMG_3028IMG_3059IMG_2893IMG_9115